Passa ai contenuti principali

Siamo andati nel dark web: ecco cosa c'è davvero

Sì, l'abbiamo fatto. E non tutto quello che abbiamo visto ci è piaciuto.

Ci siamo decisi a fare un giro nel dark web, una buona volta per tutte. Seguendo anche un po' di guide che abbiamo trovato sull'internet, tra cui questa davvero ottima di Trovalost.it, ci siamo incuriositi e, da bravi "indagatori dell'incubo" (Sclavi sarebbe contento di questa meta-citazione? Non lo sappiamo davvero...) ci siamo addentrati nel dark web. Il dark web è un mostro, per molti: è il luogo dove si comprano cose brutte, tra cui la ddddroga, dove puoi purtroppo anche commissionare un omicidio sul serio e trovare foto pedopornografiche o video hard trafugati illegamente. Molto del dark web, a cominciare dallo storytelling che usualmente se ne fa, è leggenda urbana a tutti gli effetti; ma tanto altro purtroppo sembra reale, per quanto l'unico modo per indagare seriamente sulla questione sarebbe quella di testarlo sul campo, effettivamente.

Il dark web è insomma una belva strana: finchè non ci entri non puoi nè dire nè fare nulla, non dovresti farlo. Non si parla delle cose che non si conoscono, eh. La maggioranza delle chiacchiere che periodicamente popolano su testate generalistiche e monnezza varia a caccia di scoop da scrivania, nonchè di clickbaiting, parlano di un luogo nascosto su internet dotato di indirizzi criptati, al quale si può accedere solo sfruttando servizi appositi di connessione e che non rimangono visibili cliccando sui rispettivi siti. Tutto quello che si dice, alla fine, nelle cronache gossippare di gente che in molti casi non sa manco aprire un sito con Internet Explorer 5, è suggerito alla fine da una visione singola, quella di una pagina web che elenca tutti i principali siti web che si sono accaparrati un posto d'onore (o di disonore, se vogliamo)

Attenzione: questo è un articolo a scopo puramente divulgativo e documentaristico, non vi stiamo "suggerendo" in alcun modo di andare su questi siti. Abbiamo oscurato la totalità di riferimenti sensibili a persone e, per quanto possibile, a cose. Il sito .onion citato è ricercabile su molti altri siti del web, e lo riportiamo giusto come entry point. Andare nel dark web è tendenzialmente pericoloso per le vostre finanze, per la vostra privacy e per la vostra reputazione, e nulla di quanto scritto in questo articolo andrebbe preso in considerazione, per quello che ci riguarda. Rispettate la legge, sempre. Grazie!

The Hidden Wiki: il Google del Dark WEB

The Hidden Wiki, cambia spesso il nome del proprio sito onion (non lo scriviamo apertamente qui, ma non è impossibile trovarlo inrete anche in chiaro) e si tratta un po' del "Google" del dark web. Qui dentro trovate tutto, ma davvero tutto. Ma se ci cliccate da connessione in chiaro non vi apre nulla: per accedere è necessario installare un software come TOR (come installarlo), ed usare il suo browser integrato.

The Hidden Wiki  è una sorta di Wikipedia, a cominciare dall'aspetto del sito, del dark web: tutto il web sommerso o nascosto è racchiuso qui, o quasi. All'inizio troviamo anche l'articolo The Matrix, un lunghissimo pippone socio-filosofico sui governi e le aziende che spiano le persone su internet, sull'anarchismo, sull'anarco-capitalismo, sui casi di whistleblowing, sulla censura e molto altro ancora.

Una schermata del dark web non visibile in chiaro, che mostra l'articolo The Matrix


Anche se sono soltanto una piccola parte, attualmente, c'è na sezione dell'Hidden Wiki che è dedicata ai siti del dark web in italiano, che non sembrano (non siamo riusciti ad aprirli perchè non funzionavano) in ogni caso di natura illegale.

Procedendo a livello di contenuti nella pagina principale della Hidden Wiki, troviamo poi una serie di siti del dark web suddivisi per argomenti.

Editor's picks

Qui trovate alcuni articoli informativi sulla privacy e sull'uso di TOR, oltre ad alcune considerazioni condivise anche nell'articolo The Matrix. C'è anche quella che sembra una guida all'internet marketing "terrific", terrificanti, perchè evidentemente hanno poca cura della privacy degli utenti che sono nostri fan.

Volunteer

Vari servizi di manutenzione gestiti, a loro dire, esclusivamente da volontari.

Introduction Points

questa sezione è dedicata interamente ad alcuni ulteriori articoli introduttivi: si tratta di domini con estensione .onion, che sono visibili esclusivamente con TOR. I domini con estensione .onion contengono gran parte del dark web e non sono, per motivi tecnologici, non visibili agli utenti ordinari con una connessione ad internet nè tantomeno a Google o Facebook.

Financial Services

Qui le cose iniziano a diventare un pochino più controverse: si tratta di domini .onion sui quali è possibile comprare carte di credito clonate, account PayPal rubati, wallet per bitcoin precaricati e via dicendo. Il minimo di reato che si commette qui è quella dell'evasione fiscale, ma si passa per vere e proprie frodi informatiche e furto o ricettazione.

Una prova? Ecco uno di questi siti del dark web, dove sono mostrati i paesi dell'account, il prezzo di vendita e l'ammontare del bilancio sul conto in quel momento. Volete comprare 1985 EUR sul dark web vi costerebbe, ad esempio, 229 EUR ovvero scontati del 91% circa.



Ci sono quindi account PayPal, per fare un altro esempio, con 1905€ pre-caricati al costo di 248$, e la cosa veramente incredibile (almeno stando a quello che leggiamo) è che si paga con Paypal, quindi formalmente la transazione sarebbe anche sicura per quanto, ovviamente, non ce la sentiamo di consigliarvi di acquistare nulla in questa forma (non fosse altro che l'account comprato potrebbe nel frattempo essere reclamato dal legittimo proprietario).

Nel disclaimer del sito, il copywriting è di livello: se avete problemi di soldi dopo il coronavirus, questi account potrebbero (secondo loro) darvi un po' di ossigeno. Ovviamente non fatelo, noi non ci abbiamo provato per ovvie ragioni ma era giusto per farvi vedere cosa c'è davvero nel dark web. E siamo ancora all'inizio...

Un altro esempio di sito finanziario del dark web è il seguente, abbiamo salvato una screenshot per voi. Qui sembrano fare offerte libere di wallet bitcoin, di account PayPal rubati e via dicendo.

Una schermata del dark web non visibile in chiaro, che mostra un marketplace per comprare account PayPal pre-caricati
Una schermata del dark web non visibile in chiaro, che mostra un marketplace (The green machine) per comprare account PayPal pre-caricati

Ci sono anche molti store sul dark web che trovate sempre mediante The Hidden Wiki, e che permettono di comprare carte di credito clonate. Alcuni di questi sito, poi, permettono di visionare ed utilizzare i cosiddetti Cryptocurrency tumbler, che sono dei sofware specializzati nel non rendere tracciabili le transazioni bitcoin, miscelandole con altre fonti in modo da confondere le acque.

Vendita online sul dark web


Ovviamente in questa sezione si fa riferimento a carte di credito rubate, vendita online di merci rubate e simili. In questa sezione abbiamo preferito, ancora una volta, oscurare le fonti dei siti .onion, lasciando soltanto il sito con la descrizione di ogni singolo servizio che era disponibile al momento della scrittura dell'articolo.

Guns Dark Market Vendita online di armi di ogni genere dalle pistole ai lancia-granate
Counterfeiting Center A Store to buy passports, idcards, credit cards, offshore bank accounts, counterfeits money
Gold & Diamonds Genuine Vendita di gioielli, oro e diamanti
Football Money - Informazioni su eventuali partite e match truccati
HackingTeam - Società che effettua crimini informatici su richiesta
EuroGuns - Vendita di armi
USfakeIDs - VEndita di patenti USA false
Fake Passport ID sale - Documenti falsi
Samsungstore Prodotti Samsung rubati
Cardshop - Carte di credito false internazinali
Rent-A-Hacker – Assumere un hacker perchè possa effettuare un crimine informatico
Kamagra for Bitcoin - Vendita di viagra, secondo loro a prezzo più basso.
Apples4Bitcoin - Prodotti Apple che si possono pagare in bitcoin.
Onion Identity Services - Vendita di passaporti e documenti falsi.
Apple World - Vendita non autorizzata di iphone, iPad e molti altri prodotti della Apple
Bankors - Carte di credito prepagate o clonate, trasferimento via PayPal e WesternUnion. Dicono di ssere attivi nel settore dal 2015.
Helix Light - Bitcoins Mixer
Amazon cards - Negozio online di gift card per Amazon.
Mobile Store - Smartphone sbloccati e senza protezioni o sistema operativo.
Cards - Carte di credito con discrete somme all'interno. Gli importi non sono specificati nel sito, chiedono di contattarli via email per saperne di più
Low Balance CC's carte di credito prepagate, con pochi soldi all'interno. Se si prova a fare una richiesta, si finisce in un form di richiesta in cui è possibile scegliere il nome da stampare sulla carta (Ciccio Pasticcio, ad esempio), la quantità di soldi che volete caricarci ed il tipo (VISA, Mastercard). Il pagamento avviene ovviamente in bitcoin.
Bitcoin Fortune - Acquisto di miner di bitcoin (si trovano anche su Amazon ma in realtà, ad oggi è difficile che funzionino, e non sembra che convenga utilizzarli)
EasyPayPal - Account PayPal validati di tipo premium, ovvero ceduti da prestanome vari.
Onion shop - Carte di credito usa e getta, trasferimenti Western Union e un non meglio specificato "PayPal Shop".

Social network

Social networks

    Connect - Connect è un collettivo che riconosce e promuove l'anticapitalismo, l'antiracismo, l'antifascismo, l'antisismismo, l'antimililtarismo e l'anti-cosa-cazzo-mai e il rifiuto dell'autoritarismo e delle gerarchie.
    Galaxy3 - Galaxy3 è una nuova esperienza di social network per darknet!
    Torbook 2.0 - Il Facebook di Tor. Condividi i tuoi ricordi, connettiti con gli altri e fai amicizia.
    Facebook - Il vero dominio delle cipolle di Facebook. Afferma di non conservare i registri. Fidati di loro a tuo rischio e pericolo.

Forum / Bacheche / Chans

    Stock Insiders - Il più antico e il più grande forum di insider trading. La community per lo scambio di informazioni privilegiate sulle società quotate in borsa.
    Lo scambio Intel - Sai o hai bisogno di sapere qualcosa? Chiedi e condividi in questa rete di raccolta di informazioni sotterranee.
    DNM Avengers - Darknet forum sulla droga con recensioni e discussione sul mercato.
    OnionLand - Forum di discussione su tutti gli argomenti relativi ai mercati di Darkweb.
    Temo - ,, Reddit come sito web.

whistleblowing

    WikiLeaks DeepWeb mirror del famoso sito Web Wikileaks.
    Doxbin: una pastebin per le informazioni di identificazione personale.
    SecureDrop - Il sistema di presentazione degli informatori open source gestito dalla Freedom of the Press Foundation.
    Attivo nei mercati di Darknet? - Cipolla istituita dalla polizia e dalle autorità giudiziarie dei Paesi Bassi, che elenca gli operatori attivi, identificati e arrestati del mercato di Darknet.
    Cryptome - Archivio perdite di governo. Documenti per la pubblicazione vietati dai governi di tutto il mondo, in particolare materiale sulla libertà di espressione, privacy, crittografia, tecnologie a duplice uso, sicurezza nazionale, intelligence e governance segreta - documenti aperti, segreti e classificati - ma non limitati a quelli .
    SecureDrop - Un sistema di presentazione di informatori open source che le organizzazioni dei media possono utilizzare per accettare in modo sicuro documenti da e comunicare con fonti anonime.

Messaggistica criptata

secMail.pro - Servizio di posta completo che ti consente di inviare e ricevere mail senza violare la tua privacy.
Mail2Tor - Mail2Tor è un servizio di posta elettronica anonimo gratuito creato per proteggere la tua privacy.
Elude.in - Elude.in è un servizio di posta elettronica basato sulla privacy e uno scambio Bitcoin / Monero.
TorBox: si tratta di un servizio di cassette postali nascosto accessibile solo da TOR senza connessione a Internet pubblica.
BitMessage: collega i servizi di posta elettronica e bitmessage. La registrazione è disponibile solo tramite il link clearweb.
Protonmail - Servizio di posta elettronica con sede in Svizzera, crittografa le e-mail localmente sul tuo browser. Conti gratuiti e a pagamento.
TorGuerrillaMail - Indirizzo e-mail temporaneo usa e getta.
Chatta con sconosciuti Parla con utenti casuali in modo anonimo.
CTemplar - Il primo servizio di posta elettronica completamente crittografato per sempre
Schermato - Hosting di cassette postali incentrato sulla sicurezza con nome di dominio .ONION personalizzabile. Pagamento tramite impegno intelligente (contratti multi-sig o transazioni Lightning Network).
Ableonion - Chat casuale con altri utenti tor.

All'interno del dark web, inoltre, trovate anche marketplace per comprare droga, siti pornografici illegali e
molti altri servizi borderline che preferiamo non citare affatto. Ci sono davvero, purtroppo.

Commenti

Leggi anche

Migliori canali e gruppi telegram (aprile 2020)

Cosa sono i canali TelegramTelegram si è consolidato negli anni, a livello di fama, quale alternativa "nerd" a Whatsapp; la sua fama è meritatissima e si deve soprattutto ai servizi che offre. Oltre a fornire un sistema di messaggistica avanzata, che include testi, immagini, documenti e la possibilità di cancellarli sia da parte di chi invia che da parte di chi riceve (massima privacy e controllo sui propri contenuti, insomma), offre numerosi servizi tra cui i canali Telegram. I canali funzionano così: si tratta di indirizzi Telegram sui quali è possibile ad esempio ricevere aggiornamenti a tema, fare richieste di conversione file (cosiddetti bot, nello specifico) il tutto mediante l'uso della chat come strumento avanzato e basato su una sintassi vera e propria, tutta ben documentata ed open source. Sui canali Telegram è possibile ricevere quindi aggiornamenti a tema, a seconda di quello che sceglierete.

Molti canali Telegram sono per tutti, altri invece sono più bor…

Siti di annunci erotici, come funzionano

Sono giorni un po' complicati per tutti, in effetti: l'isolamento dovuto al lockdown sta influenzando le vite di tutti, e le città italiane sono popolate da pochi abitanti che escono quasi esclusivamente per pura necessità, indossando ognuno una mascherina. Pensare di poter fare degli incontri in questo ambito non è per nulla facile, in effetti: e passare le giornate a chiedersi "come sarà" potrebbe non essere esattamente una buona idea. 
I siti di annunci erotici sono molto diffusi, ma alcuni di questi non sono molto affidabili: tendono infatti a portare virus e malware, e si caratterizzano per uno scarso rispetto della privacy dei propri utenti e delle normative di sicurezza informatica relative ai siti web. Al tempo stesso, ci sono tantissimi portali che sono molto più affidabili: tutto sta nel provarli un po' e capire quello che ci piace di più. Ma mi raccomando, massima attenzione! Gli incontri con sconosciuti potrebbero rivelarsi pericolosi da certi punti…

Fattori di ranking nel 2020: quali sono?

Google è alla ricerca di affermazione continua, e cerca di rimanere confermato come il miglior motore di ricerca al mondo. Per risolvere questo dilemma e confermare la propria capacità di rankare bene siti di qualità, deve promuovere la qualità: ecco perchè è importantissimoa vere un sito web fatto come si deve. Migliaia di utenti ogni giorno, solo in Italia, potrebbero cercare i tuoi prodotti: vogliamo accontentarli come si deve, oppure vogliamo continuare a parlare di auto-proclami egoisti come le terrificanti "aziende leader nel settore"?
I dati parlano ad oggi, anche in tempi di Covid-19 e forse in misura ancora più marcata perchè la gente sta più tempo connessa su internet, 3 miliardi di richieste al giorno che arrivano a Google. Se vuoi nascondere un cadavere mettilo nella seconda pagina di Google, perchè tanto nessuno lo vedrà? Diciamo che non è proprio così: anche la seconda pagina nasconde delle opportunità, più che altro perchè con un po' di astuzia e buonsens…

Porto di Civitavecchia: tutti i modi per arrivarci

Il porto di Civitavecchia è sicuramente uno dei più importanti della nostra penisola non solo per l'elevato numerosi di passeggeri che ogni anno transitano ma anche perché assicura una serie di collegamenti regolari, come ad esempio quello con il porto di Olbia in Sardegna, in modo da poter raggiungere la propria destinazione tutto l'anno.

Per questi motivi, è molto importante conoscere tutte le modalità per raggiungere il porto di Civitavecchia. Il porto è facilmente raggiungibile in diverse modalità cioè auto o bus, treno e anche a piedi. Chi decide di raggiungere il porto con il treno dovrà fermarsi alla stazione ferroviaria di Civitavecchia e nel piazzale antistante la stessa saranno disponibili i bus delle linee urbane cittadine che presentano una frequenza di 20 minuti e raggiungono il porto in appena 10 minuti. Dalla stazione si può raggiungere il porto anche a piedi seguendo un tragitto di appena 600 metri che conduce al varco pedonale dove bisognerà prendere le navet…

Musei di Roma: quando sono gratis?

Roma è una delle città più belle del mondo, oltre a essere tra quelle più visitate: ogni anno, infatti, più di 9 milioni di turisti - stranieri e non - si perdono in questo splendido museo a cielo aperto.

Come biasimarli, in effetti: Roma offre vaste aree archeologiche, gallerie, parchi, giardini monumetali, eventi straordinari di livello mondiale e, non per ultimi, incantevoli musei.

Molte location romane sono sempre fruibili gratuitamente e, se li scoverete, vi potranno offrire delle chicche veramente imperdibili: volete, ad esempio, ammirare i lavori del Caravaggio?

Fate un salto nella chiesa di Santa Maria del Popolo, o quella di Sant’Agostino. Preferite Michelangelo, invece? Allora recatevi in San Pietro in Vincoli, o ammirate la Pietà direttamente nella Basilica di San Pietro.

Ci sono, però, giorni dell’anno dove è possibile visitare - gratuitamente - anche i musei più belli comunali, aderenti all’iniziativa "Domenica al Museo".

Scopriamoli subito insieme!

Con questa …