Passa ai contenuti principali

Scegliere l'hosting per WordPress senza andare nel panico



Stai lanciando un nuovo sito e stai cercando la migliore azienda di hosting WordPress per le tue esigenze? Esistono centinaia di società di hosting WordPress e scegliere quella giusta per il tuo sito può migliorare il tuo SEO e aumentare le tue vendite. In questa guida, discuteremo come scegliere il miglior servizio di hosting WordPress e le migliori aziende italiane di hosting WordPress che raccomandiamo. Ma prima di condividere il nostro elenco, ti prepariamo per il successo e cercheremo di coprire le basi dell'hosting WordPress in modo da poter prendere una decisione informata.
 
Con questa nuova guida mi piacerebbe aiutarvi a scegliere l'hosting per WordPress che sia la miglior scelta possibile secondo le tue esigenze riferite al sito wordpress che dovrai creare, dove potrò consigliarti di scegliere un hosting secondo la mia esperienza diretta visto che ormai li ho utilizzati tutti per sviluppare e installare siti con wordpress per i miei clienti. Quello che faremo sarà elencare alcuni requisiti fondamentali da capire per chi non fosse esattamente un tecnico, o non avesse il tempo di approfondire la questione. Non sarà difficile capire come scegliere l’hosting più adatto per il tuo sito web in WordPress secondo le tue esigenze. 

Che cos'è l'hosting WordPress?

L'hosting Web è il luogo in cui il tuo sito Web vive su Internet. Quindi, se aiuta, pensa all'hosting di WordPress come a una casa in cui sono archiviati i file, le immagini e i contenuti del tuo sito web.  D'altro canto, l'hosting di WordPress è l'hosting web progettato per essere utilizzato esclusivamente con i siti Web WordPress. Pertanto, è appositamente ottimizzato per consentire al tuo sito di caricarsi rapidamente. E spesso include altri strumenti e funzionalità per semplificare la gestione del tuo sito WordPress.

Hai bisogno di un sito di hosting per WordPress?

Se vuoi creare un sito web usando WordPress.org, allora sì: hai bisogno di un sito di hosting. Ma se stai usando WordPress.com, puoi ottenere un dominio e un sito gratuiti senza registrarti per l'hosting.

Se desideri avere il controllo sul tuo sito Web ed essere in grado di monetizzarlo, allora sì, hai bisogno di un sito di hosting per WordPress. WordPress.org ti consente di aggiungere plugin WordPress per aggiungere funzionalità e personalizzare il tuo sito Web quanto vuoi.

WordPress.com non è il servizio giusto per la maggior parte delle persone, quindi dai un'occhiata al nostro post su WordPress.com vs WordPress.org per saperne di più sul motivo per cui probabilmente avrai bisogno di un sito di hosting per WordPress.

Leggendo questo perché hai chiesto quale servizio di hosting è il migliore? Di seguito ti forniremo tutti i dettagli, ma prima ti mostreremo esattamente come scegliere il miglior hosting WordPress nel 2020.

Uno dei fattori che considero più importanti nella scelta di un hosting è senza dubbio l'uptime, che potete misurare facilmente (soprattutto nel tempo, perchè sul momento e se misurato una volta sola potrebbe darvi un'impressione non corretta) potete usare l'ottimo servizio free offerto da UptimeRobot

Come scegliere il miglior hosting WordPress?

Il modo migliore per scegliere il servizio di hosting del tuo sito Web è prestare attenzione a questi 4 importanti fattori:

    Velocità: il tempo di caricamento del server deve essere inferiore a 300 ms
    Uptime: un servizio di hosting affidabile avrà almeno il 99% di disponibilità
    Servizio clienti - Per assistenza con domande relative a WordPress
    Le tue esigenze - Il servizio di hosting dovrebbe funzionare con le dimensioni e il tipo della tua attività

Come capire le tue esigenze di hosting?

Quindi, per capire quale piano di hosting WordPress soddisferà le tue esigenze, dovrai conoscere i diversi tipi. Ecco le 5 migliori opzioni di web hosting:

    Hosting WordPress condiviso. Il tipo più popolare di hosting WordPress utilizzato dai principianti offre l'hosting tramite un server condiviso di grandi dimensioni. Ideale per piccole imprese e blogger.
    Hosting WordPress gestito. Hosting premium per WordPress in particolare che offre campane e fischietti che ti tengono senza preoccupazioni. Ideale per siti affermati o blogger che non sono esperti di tecnologia e possono giustificare la spesa.
    Hosting VPS di WordPress. Un server privato virtuale (VPS) può combinare la privacy e il controllo dell'hosting gestito pur continuando a utilizzare un server condiviso. Ideale per le medie imprese e i blog ad alto traffico.
    Hosting dedicato per server WordPress. Un server fisico che prenderai in affitto dal provider per il pieno controllo. Ideale per siti e blog a traffico estremamente elevato che utilizzano un amministratore di sistema.
    Hosting WordPress gratuito. Esiste un hosting web gratuito là fuori, ma la maggior parte ha una sorta di cattura come richiedere che tu inserisca i loro annunci sul tuo sito. Ti consigliamo di evitare l'hosting gratuito di WordPress.

A meno che tu non stia gestendo un sito a traffico estremamente elevato, consigliamo ai nostri lettori di iniziare con l'hosting WordPress condiviso o l'hosting WordPress gestito.

Tre offerte suggerite per il web hosting del tuo sito

Alcuni hosting che ci permettiamo di suggerirti sono ad esempio Keliweb, HostMonster e Aruba.

Conclusioni

La ricerca di un hosting WordPress non è difficile se ti tiene conto di una serie di fattori fondamentali:
  1. assistenza in italiano
  2. reperibilità dell'assistenza
  3. recensioni positive sui vari siti di settore
  4. possibilità di testare i servizi in prova
  5. possibilità di disporre di pannello di controllo Plesk e cPanel
  6. modalità auto-installante per WordPress

Commenti

Leggi anche

Migliori canali e gruppi telegram (aprile 2020)

Cosa sono i canali TelegramTelegram si è consolidato negli anni, a livello di fama, quale alternativa "nerd" a Whatsapp; la sua fama è meritatissima e si deve soprattutto ai servizi che offre. Oltre a fornire un sistema di messaggistica avanzata, che include testi, immagini, documenti e la possibilità di cancellarli sia da parte di chi invia che da parte di chi riceve (massima privacy e controllo sui propri contenuti, insomma), offre numerosi servizi tra cui i canali Telegram. I canali funzionano così: si tratta di indirizzi Telegram sui quali è possibile ad esempio ricevere aggiornamenti a tema, fare richieste di conversione file (cosiddetti bot, nello specifico) il tutto mediante l'uso della chat come strumento avanzato e basato su una sintassi vera e propria, tutta ben documentata ed open source. Sui canali Telegram è possibile ricevere quindi aggiornamenti a tema, a seconda di quello che sceglierete.

Molti canali Telegram sono per tutti, altri invece sono più bor…

Siamo andati nel dark web: ecco cosa c'è davvero

Sì, l'abbiamo fatto. E non tutto quello che abbiamo visto ci è piaciuto.
Ci siamo decisi a fare un giro nel dark web, una buona volta per tutte. Seguendo anche un po' di guide che abbiamo trovato sull'internet, tra cui questa davvero ottima di Trovalost.it, ci siamo incuriositi e, da bravi "indagatori dell'incubo" (Sclavi sarebbe contento di questa meta-citazione? Non lo sappiamo davvero...) ci siamo addentrati nel dark web. Il dark web è un mostro, per molti: è il luogo dove si comprano cose brutte, tra cui la ddddroga, dove puoi purtroppo anche commissionare un omicidio sul serio e trovare foto pedopornografiche o video hard trafugati illegamente. Molto del dark web, a cominciare dallo storytelling che usualmente se ne fa, è leggenda urbana a tutti gli effetti; ma tanto altro purtroppo sembra reale, per quanto l'unico modo per indagare seriamente sulla questione sarebbe quella di testarlo sul campo, effettivamente.

Il dark web è insomma una belva strana: …

Siti di annunci erotici, come funzionano

Sono giorni un po' complicati per tutti, in effetti: l'isolamento dovuto al lockdown sta influenzando le vite di tutti, e le città italiane sono popolate da pochi abitanti che escono quasi esclusivamente per pura necessità, indossando ognuno una mascherina. Pensare di poter fare degli incontri in questo ambito non è per nulla facile, in effetti: e passare le giornate a chiedersi "come sarà" potrebbe non essere esattamente una buona idea. 
I siti di annunci erotici sono molto diffusi, ma alcuni di questi non sono molto affidabili: tendono infatti a portare virus e malware, e si caratterizzano per uno scarso rispetto della privacy dei propri utenti e delle normative di sicurezza informatica relative ai siti web. Al tempo stesso, ci sono tantissimi portali che sono molto più affidabili: tutto sta nel provarli un po' e capire quello che ci piace di più. Ma mi raccomando, massima attenzione! Gli incontri con sconosciuti potrebbero rivelarsi pericolosi da certi punti…

Fattori di ranking nel 2020: quali sono?

Google è alla ricerca di affermazione continua, e cerca di rimanere confermato come il miglior motore di ricerca al mondo. Per risolvere questo dilemma e confermare la propria capacità di rankare bene siti di qualità, deve promuovere la qualità: ecco perchè è importantissimoa vere un sito web fatto come si deve. Migliaia di utenti ogni giorno, solo in Italia, potrebbero cercare i tuoi prodotti: vogliamo accontentarli come si deve, oppure vogliamo continuare a parlare di auto-proclami egoisti come le terrificanti "aziende leader nel settore"?
I dati parlano ad oggi, anche in tempi di Covid-19 e forse in misura ancora più marcata perchè la gente sta più tempo connessa su internet, 3 miliardi di richieste al giorno che arrivano a Google. Se vuoi nascondere un cadavere mettilo nella seconda pagina di Google, perchè tanto nessuno lo vedrà? Diciamo che non è proprio così: anche la seconda pagina nasconde delle opportunità, più che altro perchè con un po' di astuzia e buonsens…

Porto di Civitavecchia: tutti i modi per arrivarci

Il porto di Civitavecchia è sicuramente uno dei più importanti della nostra penisola non solo per l'elevato numerosi di passeggeri che ogni anno transitano ma anche perché assicura una serie di collegamenti regolari, come ad esempio quello con il porto di Olbia in Sardegna, in modo da poter raggiungere la propria destinazione tutto l'anno.

Per questi motivi, è molto importante conoscere tutte le modalità per raggiungere il porto di Civitavecchia. Il porto è facilmente raggiungibile in diverse modalità cioè auto o bus, treno e anche a piedi. Chi decide di raggiungere il porto con il treno dovrà fermarsi alla stazione ferroviaria di Civitavecchia e nel piazzale antistante la stessa saranno disponibili i bus delle linee urbane cittadine che presentano una frequenza di 20 minuti e raggiungono il porto in appena 10 minuti. Dalla stazione si può raggiungere il porto anche a piedi seguendo un tragitto di appena 600 metri che conduce al varco pedonale dove bisognerà prendere le navet…

Musei di Roma: quando sono gratis?

Roma è una delle città più belle del mondo, oltre a essere tra quelle più visitate: ogni anno, infatti, più di 9 milioni di turisti - stranieri e non - si perdono in questo splendido museo a cielo aperto.

Come biasimarli, in effetti: Roma offre vaste aree archeologiche, gallerie, parchi, giardini monumetali, eventi straordinari di livello mondiale e, non per ultimi, incantevoli musei.

Molte location romane sono sempre fruibili gratuitamente e, se li scoverete, vi potranno offrire delle chicche veramente imperdibili: volete, ad esempio, ammirare i lavori del Caravaggio?

Fate un salto nella chiesa di Santa Maria del Popolo, o quella di Sant’Agostino. Preferite Michelangelo, invece? Allora recatevi in San Pietro in Vincoli, o ammirate la Pietà direttamente nella Basilica di San Pietro.

Ci sono, però, giorni dell’anno dove è possibile visitare - gratuitamente - anche i musei più belli comunali, aderenti all’iniziativa "Domenica al Museo".

Scopriamoli subito insieme!

Con questa …